Carol Amati

Sono nata nel 1994 a Roma nel quartiere più suggestivo e caratteristico della città: Trastevere. 

Ricordo il momento in cui mi sono innamorata della fotografia e questo primo amore è nato quando avevo 16 anni; forse per la voglia che avevo di fermare il tempo, le persone e tutto il caos che mi circondava, non ne ho la certezza ma sicuramente la passione e l’impegno con cui scattai con quella Reflex alcune foto mi ha fatto capire grandi cose.

Dopo il diploma ho intrapreso diversi corsi sul ritratto e un completo percorso triennale di formazione in fotografia, dallo scatto in pellicola allo sviluppo e alla stampa fino al mondo del digitale con scatto e post-produzione. 

Ho iniziato ad amare ogni singola “regola” di questa arte magica e a distruggerla l’attimo dopo per poter farla più mia.

Self portrait during quarantine.jpg